Trattamento delle ragadi anali

Chi soffre di ragadi anali può rivolgersi allo studio del Dr. Marco Saracco, specialista in Proctologia, per una cura mirata ed efficace. Con sede a Torino, a pochi passi dalla fermata Marconi della metropolitana, offre consulenze specialistiche per la diagnosi e la cura delle patologie ano-rettali , fornendo informazioni utili per una un’adeguata educazione sanitaria volta alla prevenzione delle affezioni.

 

Un disturbo fastidioso

 

Le ragadi anali rappresentano oggi una patologia assai diffusa nella popolazione di entrambi i sessi, colpendo in particolare chi ha problemi di stitichezza. Non si tratta di un disturbo particolarmente grave dal punto di vista della salute generale del paziente, provocando tuttavia fastidi localizzati e sindromi dolorose intense. Le lacerazioni nell’area anale provocano infatti un dolore acuto nell’atto della defecazione. Oltre a causare fastidio fisico , questa situazione di malessere spesso spinge a una stitichezza forzata , che peggiora ulteriormente il problema, determinando altresì complicazioni aggiuntive.

 

Una soluzione definitiva per una migliore qualità della vita

 

In taluni casi il fenomeno scompare con l’applicazione di pomate o mediante iniezioni botuliniche, tuttavia la soluzione più efficace rimane quella chirurgica. Lo studio medico proctologico Saracco rappresenta un’eccellenza medica per la città di Torino , assistendo inoltre pazienti provenienti dalle vicine province di Vercelli , Biella , Novara , Cuneo , Genova e Milano .

Share by: